Close
Logo

Chi Siamo

Cubanfoodla - Questo Popolare Feedback Vino E Recensioni, L'Idea Di Ricette Uniche, Informazioni Sulle Combinazioni Di Copertura Di Notizie E Guide Utili.

Nozioni Di Base Sul Vino

Cose da fare e da non fare quando si organizza un wine dinner party

Sia che organizzi un barbecue informale in giardino o una cena formale a base di vino, ad un certo punto farai del vino aperto. Ed è anche probabile che gli ospiti arrivino con la bottiglia in mano come gesto di ringraziamento. Ma devi servirlo? Abbiamo posto agli esperti enogastronomici le domande più comuni sul galateo delle feste…. e come gestire le situazioni senza imbarazzo.

'Devo aprire una bottiglia di vino che porta un ospite?'

No, dice chef e personaggio televisivo Aaron Sanchez . 'È più un regalo. L'ospite non ce l'ha fatta e non è deperibile. '

Se hai portato una bottiglia con l'intenzione di essere servita, 'fai sapere all'ospite con nonchalance che si abbina a un determinato piatto', dice Jack Mason, maestro sommelier di Bisteccherie Pappa Bros. in Texas . Se necessario, assicurati che sia freddo o decantato , e dai una seconda bottiglia per far divertire l'ospite in un altro momento, dice.

'Posso portare una bottiglia preferita se so in anticipo che non mi piacerà il vino che viene servito?'

Se sai che il tuo ospite servirà l'opposto polare di quello che bevi, è snob presentarsi con qualcos'altro da condividere invece? Niente affatto, dice Kathy Casey, presidente di Kathy Casey Food Studios e Cucina liquida a Seattle. Sii solo discreto. 'È sempre il benvenuto portare una o due bottiglie di vino a una festa e dire semplicemente: 'Perché non lo apriamo ora? Non vedo l'ora di provarlo ', dice.



'E se un ospite si presenta con un antipasto o un piatto che non corrisponde al tema?'

Sii flessibile, anche se crei il menu perfetto da un mese. 'Se è qualcosa su cui hanno ovviamente lavorato molto duramente o è il piatto d'autore per cui sono famosi, è sempre il benvenuto a casa mia', dice Sánchez. “Un pasto è un modo per far sentire gli ospiti a proprio agio e divertirsi. Le cose non devono essere perfette perché ciò accada. '



'Cosa succede se un ospite versa del vino rosso sui miei mobili e non esce?'

Se qualcuno schizzasse inchiostro Syrah sul tuo divano in microfibra color crema, 'non è che puoi fatturare qualcuno per la pulizia', ​​dice Rose Previte, proprietaria di La rosa dei Venti e Maydān a Washington, DC. 'Un buon presentatore si occupa solo delle ricadute delle feste.'

Un suggerimento è usare bicchieri senza stelo, che sono più stabili. 'E non dovresti mai far sentire male qualcuno per la fuoriuscita', dice Previte.

Le regole non scritte dell'etichetta della sala di degustazione

'Cosa devo fare se viene servito un vino con tappo o difettoso?'

Mandy Sparacino, sommelier presso Esquire Champagne Room a Chicago, dice che se il padrone di casa era entusiasta della bottiglia difettosa, un ospite potrebbe semplicemente voler passare un bicchiere. Ma se conoscesse bene l'ospite, Sparacino potrebbe dire: “Penso che questa bottiglia sia andata. Vorresti che lo mettessi da parte per poterlo riprendere? '



'E se il mio bicchiere è sporco?'

Un po 'di sporco non ha mai fatto male a nessuno e la terrosità nel vino può essere una buona cosa, afferma Erik Segelbaum, direttore aziendale del vino per Ristoranti Starr . 'L'etichetta e la gentilezza sostituiscono i piccoli inconvenienti.'

Pulisci delicatamente il vetro sotto il tavolo o con la schiena rivolta verso la stanza. 'Se vieni scoperto, dì:' Non è la mia tonalità di rossetto ', [che è] buono per una risata e salva il tuo ospite dal sentirsi in imbarazzo'.

'E se il vino fosse servito alla temperatura sbagliata?'

A meno che non sia caldo (e non Glühwein) o congelato, non farne un problema, dice Segelbaum. Il solo fatto di dire: 'Non fa abbastanza freddo' è troppo soggettivo, dice. 'Ma nessuno può sentirsi male per 'Questo è fantastico, ma preferisco che sia più freddo. Ti dispiace se lo metto nel frigo / congelatore / secchiello del ghiaccio / piscina? '' Se un vino è troppo freddo, lascialo riposare o scalda il bicchiere con le mani.

'Come gestisco un ospite esperto di vini che sa tutto?'

Le cene non sono momenti di insegnamento per correggere il comportamento, afferma Amanda McClements, fondatrice / direttrice creativa di Sale e articoli vari e Little Leaf a Washington, DC. 'Cambia semplicemente argomento se la conversazione diventa troppo frustrante.'

L'enologo francese Gérard Bertrand suggerisce di mantenere viva la conversazione. 'La cosa bella del vino è che è una forma d'arte', dice. 'Ci sono molti punti di vista e tutti hanno un valore.'

'E gli ospiti che si trattengono oltre il loro benvenuto?'

Proprio come al college, interrompi la fornitura di alcol. Farà miracoli per svuotare una festa in casa. 'Prova alcune tattiche sottili come iniziare a pulire', afferma McClements.

A volte, una gentile schiettezza è l'unica cosa che funziona, dice Casey. 'Dì che è stato fantastico aver finito, ma domani hai un mattino presto e devi andare a letto.'