Close
Logo

Chi Siamo

Cubanfoodla - Questo Popolare Feedback Vino E Recensioni, L'Idea Di Ricette Uniche, Informazioni Sulle Combinazioni Di Copertura Di Notizie E Guide Utili.

Notizia

Natale in Toscana

Scintillanti raggi di sole dalle luci dei ghiaccioli in alto diffondono un bagliore dorato attraverso i freddi vicoli pedonali che conducono a Piazza della Signoria a Firenze. Acquirenti in cappotti aderenti e stivali con tacco alto attraversano il quadrato di pietra con borse oversize di pasticcerie e negozi di souvenir. Elaborati presepi, o presepi, con figurine fatte a mano di Gesù bambino, Maria e Giuseppe sono presenti nelle decorazioni delle finestre. L'atmosfera è pronta: è Natale in Toscana.

A differenza di New York, Parigi o anche la vicina Roma, Natale in Toscana è un affare distinto. Più che altrove, l'attenzione è rivolta all'eleganza, alla finezza e alla celebrazione discreta. La pubblicità manifesta è ridotta al minimo e il tempo di qualità condiviso con la famiglia e gli amici è il decreto delle vacanze. Gran parte del periodo natalizio, che va dal 24 dicembre (o vigilia di natale) al 6 gennaio (la festa popolare della Befana che segna l'Epifania), viene trascorso attorno al tavolo della sala da pranzo. Più importanti dei regali, delle decorazioni o dei canti natalizi sono i piatti preparati - molti basati su ricette tramandate di generazione in generazione - che legano le singole famiglie al loro bellissimo territorio toscano.

Rivista Wine Enthusiast ha ottenuto un'anteprima speciale nelle intime tradizioni di vacanza di quattro importanti famiglie di vini toscani: gli Antinori, i Folonaris, i Frescobaldi e i Mazzei. A ciascuno è stato chiesto di preparare un piatto che rappresentasse una portata in un classico menu natalizio toscano e di abbinare quel piatto con un vino della tenuta a loro scelta.


I Folonari

di Ruffino, il marchio di vini toscani fondato nel 1877 e riconosciuto in tutto il mondo.

“Il vino è al centro del Natale e il vino toscano è in prima linea. Iniziamo la cena brindando con un bicchiere di delizioso Prosecco e proseguiamo con i vini rossi e le Riserve della nostra azienda. Dopo il lungo pasto, gustiamo il dolce con il nostro tradizionale Vin Santo del Chianti. I bambini si godono sempre tutte le portate e qualche goccia di vino nei loro bicchieri d'acqua pieni. La notte prosegue davanti al camino e un buon bicchiere di grappa è sempre apprezzato. Quando abbiamo bevuto più di un bicchiere, chiediamo a mia madre di cantare l'opera del nostro compositore preferito, Puccini, ed è fantastica! ' - ADOLFO FOLONARI




I Frescobaldi

dei Marchesi de ’Frescobaldi, nobile famiglia toscana che produce vino da più di 700 anni.

“La stagione va dalla vigilia di Natale alla Befana e normalmente viaggiamo o sciamo. La Befana è un momento molto emozionante per i bambini perché la tradizione vuole che una vecchia strega buona andrà in visita di notte. Lascia piccoli regali per i bambini che si sono comportati bene. Ma se un bambino non si è comportato bene, riceve invece carboni neri '. - TIZIANA FRESCOBALDI




I Mazzeis

of Marchesi Mazzei, a historic wine company with properties in Chianti Classico, Maremma and Sicily.

“Usiamo sia un albero di Natale che il presepe. L'albero rappresenta un lato più razionale delle vacanze e Babbo Natale (Babbo Natale). Il presepe rappresenta il lato religioso e la nascita di Gesù. Il giorno di Natale andiamo a messa e poi ci riuniamo con tutta la famiglia, nonni, figli e nipoti per il pranzo e uno scambio di doni '. - FRANCESCO MAZZEI


Gli Antinori

dei Marchesi Antinori, dinastia vinicola toscana che affonda le sue radici enologiche nel 1385.

“Il Natale in Toscana incarna gli ideali del Rinascimento. Roma è già più barocca con grandi celebrazioni in piazza e più clamore in generale. La personalità toscana, invece, non vuole mai apparire sopra le righe. Apprezza la moderazione, l'eleganza e la temperanza. ' - ALLEGRA ANTINORI

Per le ricette natalizie toscane di queste famiglie, clicca qui .