Close
Logo

Chi Siamo

Cubanfoodla - Questo Popolare Feedback Vino E Recensioni, L'Idea Di Ricette Uniche, Informazioni Sulle Combinazioni Di Copertura Di Notizie E Guide Utili.

Gary Andrus

Un addio al pioniere vinificatore Gary Andrus

Gary Andrus, ex sciatore olimpico e pioniere dello Stags Leap District, la cui azienda vinicola Pine Ridge ha fondato nel 1978, è morto di polmonite nel suo stato di adozione dell'Oregon, dopo una lunga malattia.

Andrus aveva 68 anni.

I suoi Cabernet Sauvignon hanno colpito un mercato degli anni '80 che guardava sempre più alla Napa Valley per autorevoli vini rossi in stile bordolese, e Andrus non ha deluso. Oltre al suo piccolo vigneto Stags Leap, che circondava la cantina al largo del Silverado Trail, Andrus ha acquistato uve da Rutherford, Diamond Mountain e Howell Mountain, mostrando come le sue abili tecniche di vinificazione si applicassero a più terroir.

Nel 1993, Andrus ha rivolto la sua attenzione a nord, in Oregon, e al suo crescente interesse per il Pinot Nero. In quell'anno fondò Archery Summit Winery i suoi vini aumentarono rapidamente di reputazione, oltre che di prezzo. La cantina ha rilasciato il primo Pinot dell'Oregon in vendita al dettaglio per $ 100.



Nel 2000, Andrus si è liberato di Pine Ridge e Archery Summit. Due anni dopo, è tornato a quella che chiamava vinificazione 'mamma e papà', ancora una volta nella Willamette Valley, in Oregon, con l'acquisto di 1,75 milioni di dollari di Lion Valley Vineyards perché 'non aveva un sito pratico'.

Più o meno nello stesso periodo, Andrus e sua moglie, Christine, si stabilirono in Nuova Zelanda, per piantare Pinot Nero su una proprietà che avevano acquistato a Central Otago.



Andrus sarà ricordato per la sua dedizione ai vini site-specific - una dedica che includeva l'uso della selezione clonale - così come per le tecniche viticole innovative, come la spaziatura ravvicinata. Sebbene i suoi sforzi in Nuova Zelanda abbiano sofferto di difficoltà finanziarie, le sue due iconiche cantine, Pine Ridge e Archery Summit, rimangono una testimonianza della sua visione e passione.